In Somalia i nostri progetti proseguono.

gennaio 2017
Scuola di Mogadiscio, Scuola di Afgoye, pompe solari

La scuola di Mogadiscio  è in piena attività.
 Ha registrato un incremento degli studenti dovuto anche al fatto che è stato avviato nuovamente il liceo dopo anni di chiusura a causa dei gravi problemi che avevano coinvolto la città.

 La scuola annessa all'azienda agricola di Afgoye, invece non si è potuta riaprire nell'anno scolastico in corso in quanto non erano presenti sufficienti garanzie di sicurezza.
Speriamo vivamente che dopo le elezioni presidenziali, che dovrebbero svolgersi alla fine di gennaio, la situazione diventi più tranquilla e permetta di svolgere serenamente le varie attività.

Tutto il materiale del progetto pompa solare si trova nell'azienda agricola e l'ing. Gabow, incaricato del  montaggio, dovrebbe a breve iniziare i lavori.
Una scuola per la vita - Trento - Italia          -                 area riservata